San Giovanni in Fiore, minori, l’amministrazione Succurro conferma i centri estivi e prolunga Nido e post-Nido anche dopo l’estate

Dettagli della notizia

Dal prossimo agosto San Giovanni in Fiore riconferma l'appuntamento di socialità, divertimento, pedagogia e formazione per i minori, con parità, inclusività e non discriminazione. Saranno aperti anche Nido e Post-Nido

Data:

07 Luglio 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

«Dal prossimo agosto ci saranno di nuovo i centri estivi comunali». Lo rende noto la sindaca di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, che precisa: «Confermiamo dunque questo appuntamento di socialità, divertimento, pedagogia e formazione per i minori dai 4 ai 17 anni, che, con ogni premura di parità, inclusività e non discriminazione, arriva alla terza edizione nel crescente gradimento delle famiglie sangiovannesi». «Sul portale web del Comune – aggiunge la sindaca di San Giovanni in Fiore – è consultabile l’avviso pubblico per chiunque, in possesso dei requisiti richiesti, voglia presentare proposte progettuali riguardo alla realizzazione dei centri estivi in argomento. Ancora, il Nido comunale e il post-Nido saranno aperti senza interruzioni, dunque anche per l’intera estate, al fine di andare incontro alle esigenze delle famiglie. Nei prossimi giorni uscirà l’apposito bando per iscrivere i piccoli. San Giovanni in Fiore – conclude la sindaca Succurro – si conferma modello nazionale per le politiche sociali e soprattutto per l’attenzione ai minori». 

Ultimo aggiornamento: 07/07/2023, 00:00

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri