San Giovanni in Fiore, la sindaca Succurro tranquillizza l’opinione pubblica: “Risolta la questione del Pronto soccorso, l’Asp di Cosenza ha accolto le nostre richieste”

Dettagli della notizia

Il Pronto soccorso dell’ospedale di San Giovanni in Fiore non avrà le interruzioni annunciate nel recente documento della direzione sanitaria

Data:

03 Luglio 2024

Data di scadenza:

07 Luglio 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

«Il Pronto soccorso dell’ospedale di San Giovanni in Fiore non avrà le interruzioni annunciate nel recente documento della direzione sanitaria: i pazienti non saranno dirottati altrove o costretti a spostarsi». Lo afferma, in una nota, la sindaca di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, che racconta: «Appena ho letto il documento della direzione sanitaria che annunciava il blocco prolungato del Pronto soccorso in questo mese, ho scritto una nota al direttore generale dell’Asp di Cosenza, Antonello Graziano, proponendogli di aumentare, da 24 a 36, le ore settimanali degli anestesisti in servizio nell’ospedale di San Giovanni in Fiore. Ho sottolineato le esigenze della comunità locale e precisato che non potevamo restare senza il Pronto soccorso per tutti i giorni previsti in quel documento, tra l’altro in un periodo di importante afflusso turistico. Ho inoltre significato che il nostro ospedale non poteva arretrare nell’erogazione dei servizi». «A stretto giro dalla mia nota, il direttore sanitario – evidenzia Succurro – mi ha anticipato di aver autorizzato l’aumento delle ore degli anestesisti, per come avevo proposto e chiesto. Ancora una volta sono arrivate risposte positive e concrete, grazie all’attenzione immediata – conclude la sindaca di San Giovanni in Fiore – del vertice dell’Asp di Cosenza».

Ultimo aggiornamento: 03/07/2024, 14:39

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri