Ufficio Stampa

Ufficio Stampa15/01/2022

Il Comune attiva lo Sportello autismo insieme all'Angsa, "era necessario e doveroso - dice la sindaca - dedicare a bambini e famiglie questo punto di riferimento"

 

«In città abbiamo attivato lo Sportello autismo, affidato alla sezione locale dell’associazione italiana dei genitori, Angsa». Lo afferma, in una nota, la sindaca di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, che prosegue: «Si tratta di un ampio progetto di accoglienza e sostegno dei bambini e ragazzi che soffrono di disturbi dello spettro autistico, insieme alle loro famiglie. Era necessario e doveroso dare loro un punto di riferimento, sul presupposto che nessuno debba rimanere indietro oppure isolato. L’obiettivo è creare nel territorio spazi di assistenza dedicata, anche in ambito scolastico, attraverso una rete di specialisti e operatori qualificati...».

Ufficio Stampa14/01/2022

Covid: San Giovanni in Fiore, la sindaca Succurro proroga la chiusura delle scuole fino al 22 gennaio, "ho voluto privilegiare la tutela della salute dei sangiovannesi"

«Per prudenza, precauzione e senso di responsabilità, con apposita ordinanza ho prorogato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado fino al prossimo sabato 22 gennaio. Le lezioni in presenza riprenderanno il successivo lunedì 24, se, come si prevede, a livello territoriale si registrerà una significativa discesa della curva
epidemiologica». 

Ufficio Stampa10/01/2022

Covid: a San Giovanni in Fiore arrivano hub vaccinale, Usca e Adi Covid

«Dal prossimo giovedì 13 gennaio, nell’ex Scuola alberghiera di San Giovanni in Fiore saranno operativi il nuovo hub vaccinale, l’Usca e l’Assistenza domiciliare integrata per i pazienti complessi affetti da Covid. Insieme al commissario Roberto Occhiuto e all’Asp di Cosenza, diamo ulteriori risposte concrete per la tutela della salute nel territorio sangiovannese». 

Ufficio Stampa07/01/2022

Covid: San Giovanni in Fiore, la sindaca Succurro chiude le scuole e gli uffici municipali, "scelta di prudenza, buon senso e collaborazione nei riguardi delle strutture sanitarie"

«Per precauzione, prudenza, buon senso e spirito di collaborazione nei confronti delle strutture sanitarie, oggi sotto pressione costante, ho ordinato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale: dal prossimo lunedì 10 gennaio fino al successivo sabato 15. In questo stesso periodo, la didattica si svolgerà distanza». Lo afferma, in una nota, la sindaca di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, che precisa: «Ho assunto la decisione dopo aver sentito i dirigenti sanitari, i comandanti locali delle forze dell’ordine, i dirigenti scolastici, i rappresentanti della Chiesa e delle attività produttive. Era giusto determinarsi in questo senso, per causa dell’aumento dei contagi che si è registrato negli ultimi giorni, al momento, per fortuna, senza casi gravi».
 

Ufficio Stampa22/12/2021

San Giovanni in Fiore: sanità, la sindaca Succurro annuncia l'arrivo della chirurga Michela Chiarello per rilanciare la Chirurgia dell'ospedale civile

"È con grande piacere - ha detto la sindaca Succurro - che annuncio l’arrivo ufficiale della dottoressa Michela Chiarello, grazie alla nostra interlocuzione costante con il commissario dell’Asp di Cosenza Vincenzo La Regina, con l’obiettivo di riprendere le attività chirurgiche all’interno del nostro ospedale e, nel tempo, di realizzare un reparto moderno di Chirurgia generale per dare risposte concrete al territorio e ridurre l’emigrazione sanitaria".

Ufficio Stampa17/12/2021

San Giovanni in Fiore: consegnato il secondo parco giochi con area inclusiva, "con la pandemia - dice la sindaca Succurro - i sindaci devono privilegiare gli interventi nel sociale"

«Consegniamo alla città un altro parco giochi con area inclusiva. È il secondo in pochi mesi, in un altro spazio urbano all’aperto che ospiterà bambini e famiglie, proprio come piazza del Castelletto al Bacile, dove abbiamo compiuto un intervento analogo». Lo afferma, in una nota, la sindaca di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, a
proposito dell’inaugurazione del parco giochi del quartiere Olivaro, avvenuta nella mattina del 17 dicembre con la presenza di alunni della vicina scuola elementare e di animatori. «L’Olivaro è un quartiere molto popolato. Negli anni aveva subito un innegabile abbandono da una parte della politica. Per fortuna la parrocchia – racconta la sindaca – ha svolto un ruolo di supplenza, diventando riferimento per i rapporti sociali e la solidarietà fra i residenti. La nostra amministrazione insiste sullo sviluppo delle periferie, su progetti di inclusione e integrazione e sul sostegno dei minori, delle donne, dei nuclei familiari, delle attività commerciali e dei portatori di disabilità». 

Ufficio Stampa09/12/2021

San Giovanni in Fiore: asilo comunale del Bacile, la sindaca chiarisce i fatti, "attacchi strumentali da nostri avversari politici, il Comune ha agito nell'interesse dei bambini"

«Nessuno di noi intende lasciare al freddo i bambini dell’asilo del Bacile, al contrario di quanto hanno scritto nostri avversari politici in maniera scorretta e come al solito strumentale». Lo precisa, in una nota, la sindaca di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, che spiega: «Nello stesso asilo si erano verificati problemi di riscaldamento riconducibili alla condizione degli impianti attuali, vetusti e da rifare. Perciò abbiamo dotato le classi di generatori di calore e proposto, quale più utile alternativa, il trasferimento dei bimbi e del personale in servizio in altri asili comunali, che la dirigente dell’asilo in questione ha ritenuto inopportuno, visto che dal prossimo 7 gennaio tutti loro passeranno nella scuola elementare Corrado Alvaro, che riaprirà dopo anni di chiusura causata da lungaggini ed errori precedenti al nostro insediamento».

Ufficio Stampa03/12/2021

San Giovanni in Fiore: ex Lsu-Lpu, la sindaca Succurro replica a Cgil, Cisl e Uil, "mantenere confronto aperto e rispettoso nell'interesse dei lavoratori"

«Per iscritto ed in anticipo, informato il prefetto di Cosenza del percorso che l’amministrazione comunale di San Giovanni in Fiore ha già avviato con i lavoratori ex Lsu-Lpu, stabilizzandoli e per loro disponendo, a partire dal 2022, le 4 ore aggiuntive a carico del bilancio del municipio. I sindacati della Funzione pubblica di Cgil, Cisl e Uil alterano consapevolmente i fatti, quando mi rimproverano di non aver partecipato all’incontro che lo scorso primo dicembre hanno avuto con il prefetto». È diretta la sindaca Rosaria Succurro, nel ribadire la linea e l’operato del Comune di San Giovanni in Fiore sul futuro dei lavoratori ex Lsu-Lpu, tutti inquadrati a tempo indeterminato nell’organico municipale. 

Ufficio Stampa03/12/2021

San Giovanni in Fiore: costituita l'associazione Distretto turistico Altopiano della Sila

«È un lungo salto in avanti la nascita dell’associazione Distretto turistico Altopiano della Sila, che ci consente di programmare e alimentare lo sviluppo turistico del territorio silano». Lo afferma, in una nota, il vicesindaco di San Giovanni in Fiore, Daniela Astorino, al riguardo delegata dalla sindaca Rosaria Succurro, che in ambito nazionale ha maturato consolidata e riconosciuta esperienza in campo turistico.

Ufficio Stampa02/12/2021

San Giovanni in Fiore: dal 4 all'8 dicembre i mercatini di Natale

 

«Da sabato 4 a mercoledì 8 dicembre San Giovanni in Fiore ospiterà i caratteristici mercatini di Natale nei pressi dell’Abbazia florense, unici nel loro genere». Lo anticipa, in una nota, la sindaca di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, che precisa: «Si tratta di un appuntamento imperdibile, per la sua particolare atmosfera nel borgo storico di San Giovanni in Fiore, che vedrà la concomitante promozione dei prodotti tipici silani, a partire dalla tradizionale pitta ’mpigliata, con l’accensione delle luminarie artistiche, spettacoli di musica, teatro, fuoco e luci, la mostra dei presepi artigianali e diverse animazioni per bambini, anche sul significato della nascita di Gesù e la tradizione di Babbo Natale. 

Consiglio Comunale 22 Marzo 2021

torna all'inizio del contenuto