San Valentino, inaugurata in municipio la mostra Emozioniamoci, "arte e pedagogia per promuovere - dice la sindaca Succurro - il valore della dignità umana e dei legami sentimentali"

La categoria

14/02/2022

«I bambini sono il futuro comune. Pertanto vanno seguiti, accompagnati e messi nelle condizioni di sviluppare piena autonomia di giudizio, vivo senso critico e ferma coscienza morale, affinché possano vivere sempre nel rispetto del prossimo e nella solidarietà reciproca». Lo afferma, in una nota, la sindaca di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, che per San Valentino ha inaugurato in municipio la mostra della pittrice calabrese Francesca Amendola, Emozioniamoci, dedicata all’amore. All’iniziativa hanno partecipato anche l’artista, gli assessori del Comune di San Giovanni in Fiore e alcuni alunni della locale scuola elementare Fratelli Bandiera.
Nell’occasione i bambini, precisa la sindaca, «hanno dato spazio alla fantasia e realizzato in presenza loro dipinti sul tema dei sentimenti, che oggi deve rientrare nel dibattito pubblico, anche alla luce dei recenti episodi di presunti abusi e molestie sessuali a danno di minori, avvenuti nella nostra regione». «Ci sembrava necessario
– rimarca la sindaca Succurro – lanciare un messaggio positivo e costruttivo dalla nostra città, specie dopo le ricostruzioni di vicende di devianze in ambiente familiare e scolastico che hanno dato i media nazionali. I Comuni non possono arretrare sul tema della tutela dei minori e della formazione di menti libere e vigili, capaci di contrastare con la sensibilità individuale e la forza della conoscenza fenomeni di violenza, prevaricazione e bullismo. Attraverso l’arte e il coinvolgimento delle scuole, promuoviamo – conclude Succurro – il valore della dignità umana e dei legami sentimentali intesi come completamento della persona».

indietro

Consiglio Comunale 22 Marzo 2021

torna all'inizio del contenuto