Lorica rinasce

La categoria

08/07/2021

Lavori in corso

 

«Lorica rinasce». È la sintesi della sindaca di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, che stamani ha voluto verificare di persona lo stato dei lavori.

 

Il progetto di rilancio di Lorica

 

Da settimane, Lorica è infatti oggetto di una serie di lavori, coordinati dall’assessore comunale al Decoro urbano, Luigi Foglia. Si tratta di interventi voluti fortemente dalla sindaca Succurro, nell’ambito di un vasto progetto di rilancio della rinomata località. A breve sarà pienamente fruibile il lungolago, con vista mozzafiato. Inoltre si stanno realizzando i servizi per i turisti: parcheggi, un’area attrezzata per la sosta dei camper e bagni pubblici. Dalle fioriere all’arredo urbano, ogni aspetto è curato nei dettagli, sotto la supervisione della stessa sindaca.

 

Le squadre all’opera

 

 

Nei cantieri sono impegnati una ventina di operai della Legge 15, dipendenti del Comune e personale dell’azienda (della Regione) Calabria Verde.

 

Gli obiettivi per Lorica

 

«L’amministrazione comunale di San Giovanni in Fiore – afferma la sindaca Succurro – vuole trasformare il lungolago nel cuore pulsante di Lorica, che sarà in grado di accogliere al meglio turisti e concittadini, giovani e famiglie, bambini ed anziani. Puntiamo molto sulla Perla della Sila, tanto dal punto di vista dei servizi quanto sul piano dell’immagine e del ritorno per gli operatori commerciali. La missione è chiara: rilanciare Lorica, gioiello per tutte le stagioni, e creare un collegamento turistico, culturale ed economico con San Giovanni in Fiore. L’intero progetto è ambizioso e prevede, tra l’altro, un fitto calendario di eventi da fine luglio a fine settembre. Peraltro, stiamo vagliando la possibilità di svolgere a Lorica i Gruppi estivi dedicati ai bambini dai 3 ai 10 anni, per cui disponiamo di un finanziamento specifico. In ogni caso, pensiamo di favorire il loro contatto con la natura, anche con escursioni guidate nel Parco nazionale della Sila. Le attività sono molte, ma stiamo andando avanti con la sesta marcia».

 

Cambio di mentalità: la ripartenza dopo il Covid

 

 

«Ci presentiamo all’esterno – sottolinea la sindaca Succurro – con la vera carta d’identità del territorio. Ne riscopriamo e valorizziamo le bellezze naturali iniziando proprio da Lorica, che ha l’acqua, l’aria, la serenità e la magia che servono per ripartire dopo due anni di pandemia, ansie, chiusure e conseguenze».

 

PACE: la ricetta di Rosaria Succurro

 

«PACE – chiarisce la sindaca di San Giovanni in Fiore – sta per Programmazione, Accoglienza, Collaborazione, Ecologia. I lavori in corso sono frutto di un gioco di squadra dell’amministrazione, cioè degli eletti e dei dipendenti comunali, nonché di uno stretto rapporto con la Regione Calabria. Lungo l’Arvo stiamo ultimando dei murales colorati, che daranno un tocco particolare. Ancora, in un suggestivo affaccio sul lago sarà installata un’opera d’arte che, per come concepita, lo identificherà come luogo dei ricordi, delle foto, degli abbracci e del vissuto sul posto. Due settimane fa abbiamo avviato la raccolta differenziata a Lorica, che avrà pure le sue isole ecologiche. Tra poco posizioneremo arredi e cassonetti grazie ad un finanziamento di 30 mila euro da parte del Parco nazionale della Sila, con cui abbiamo una fitta e leale cooperazione. Lunedì 12 luglio, la Confcommercio incontrerà gli operatori commerciali per illustrare le varie iniziative che, insieme, stiamo mettendo in atto per la rinascita di Lorica. Coinvolgiamo gli attori pubblici e privati in questa rivoluzione, anzitutto della mentalità e del metodo».

 

Una tre giorni di sport

 

Dal 9 all’11 luglio, una selezione della nazionale di Cross Triathlon (nuoto, mountain bike e trail running) sarà a Lorica per uno speciale raduno. Si prevede l’arrivo di alcune migliaia di persone. Lungo la riva nord dell’Arvo, la Perla della Sila ospiterà atleti di spessore, tecnici, appassionati, curiosi e turisti che seguiranno l’importante appuntamento. Per l’occasione, gli operai della Legge 15 hanno realizzato una struttura di legno, insieme porta e riferimento della tre giorni di sport, ritrovo e passione per la montagna.

 

L’appello per il fine settimana

 

«Già da questo fine settimana, Lorica – conclude la sindaca Succurro – è pronta per ricevere chi voglia rilassarsi e rigenerarsi. Approfittatene! Ringrazio, attraverso l’organizzatore Mario Siciliano, tutti gli atleti del raduno che verranno in questo nostro paradiso. Grazie a chi vorrà cogliere l’imminente opportunità di cambiare aria e umore».

indietro

Consiglio Comunale 22 Marzo 2021

torna all'inizio del contenuto